08/06/95 Anno europeo della conservazione della natura. Giardini Vaticani e Castelgandolfo

 

1017 1018
  Fontana del Tritone - (8.6.1995) - Giardini Vaticani: fontana del Tritone, opera di Gian Lorenzo Bernini con arcate di Ryngospernum Jasminoides. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo Viale delle Rose - (8.6.1995) - Castelgandolfo: Viale delle rose con sullo sfondo il Palazzo Barberini. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo  
1019 1020
  Apollo Citaredo - (8.6.1995) - Giardini Vaticani: statua dell'Apollo Citaredo, situata nel bosco. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo Villa di Domiziano - (8.6.1995) - Castelgandolfo: rovine della Villa di Domiziano, nel Viale delle rose. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo  
1021 1022
  Acer Negundo - (8.6.1995) - Giardini Vaticani: esemplare di Acer Negundo Variegatum Argenteum, nel Viale dell'Osservatorio. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo Giardino del Belvedere - (8.6.1995) - Castelgandolfo: giardino del Belvedere. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo  
1023 1024
  Fontana dell'Aquilone - (8.6.1995) - Giardini Vaticani: fontana dell'Aquilone, con sullo sfondo alcuni esemplari di Quercus Ilex. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo Viale dei Cipressi - (8.6.1995) - Castelgandolfo: Viale dei Cipressi e statua equestre. In alto, la scritta 1995 Anno Europeo della conservazione della natura ed il valore; in basso, le chiavi decussate sormontate dal triregno, il logo ufficiale e la scritta CittÓ del Vaticano. Policromo  

Clicca sui francobolli per vedere la quartina

Posta Ordinaria - Anno Europeo della conservazione della natura - 1995

 


 

Tipo: Posta Ordinaria
Pontificato: GIOVANNI PAOLO II
Tematiche: Celebrazioni Internazionali - Mondiali, Ecologia, Soggetti architettonici
Data: 08/06/1995




Nel 1970 il Consiglio d'Europa proclam˛ per la prima volta "L'Anno Europeo della Conservazione della Natura". A 25 anni dalla prima campagna, il Consiglio d'Europa, rinnovando e sollecitando l'impegno nel campo della tutela e salvaguardia dell'ambiente, ha proclamato il "1995 - Anno Europeo della Conservazione della Natura".
La CittÓ del Vaticano, pur nella sua piccola estensione territoriale, ha voluto testimoniare, attraverso alcune vedute tratte dai Giardini Vaticani e dalle Ville Pontificie di Castelgandolfo, come sia possibile una armonica coesistenza tra l'uomo e la natura.
E', infatti, compito fondamentale dell'uomo, nell'ambito del progetto divino della Creazione, amare, rispettare e preservare la Natura in ogni sua forma ed espressione.