"SERVIZIO POSTACELERE EMS"

 
Un valore da L. 6000 su bozzetto di Franco Filanci, stampato in offset dal Poligrafico irlandese BDT, in fogli da n. 20 esemplari. L'emissione -cosi precisa l'Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica- "Ŕ la testimonianza dell'importanza di un servizio che Ŕ giÓ stato attuato da molte Amministrazioni dei Paesi aderenti all'UPU e della volontÓ di offrire servizi celeri e puntuali come, del resto, giÓ sono disponibili nel settore privato". Il Direttore delle Poste e Telecomunicazioni, Luciano Capicchioni precisa: "Non si tratta di realtÓ economico-sociale sviluppatasi nel nostro paese ed alle istanze di adeguamento pervenuteci dalle Amministrazioni postali di quei Paesi ove i servizi in oggetto sono operativi". Il francobollo celebra, dunque, l'istituzione in Repubblica del servizio di "Postacelere EMS". Il valore facciale del francobollo permette di ottenere l'affrancatura per l'Italia che parte da un minimo di L. 12.000. L'immagine dell'animale maculato che corre ad una velocitÓ impossibile per tutti gli altri esseri appartenenti alla sua specie, chiarisce pienamente la rapiditÓ e la sicurezza del servizio.

 

 

1478    minifoglio

Clicca per vedere la quartina o il minifoglio