100 ANNI DI FUMETTO IN ITALIA
 
 

Il fumetto una delle forme di comunicazione - e d'arte - che pi hanno caratterizzato il XX secolo.
E l'Italia non stata certo da meno di altri paesi nello svilupparla fin dagli inizi, portando alla ribalta autori e illustratori che in molti casi hanno saputo affermarsi anche al di fuori dei confini nazionali, grazie a una forte personalita' e a una creativita' sovente innovativa. A sedici di questi autori, e dei loro personaggi che hanno conquistato la fantasia dei lettori di ogni dove, San Marino ha voluto dedicare una sua nuova "storia", quella del fumetto italiano.
E' una storia che, per essere esauriente, avrebbe meritato un foglio di francobolli come quelli di una volta, di 50 o di 100 esemplari ; la selezione stata percio' necessariamente notevole, acuita anche - per gli autori piu' classici - dal problema del reperimento dei diritti d'autore.
Ecco l'elenco dei sedici autori che, con i loro personaggi, comporranno il foglietto di sedici francobolli:

  1. Antonio Rubino, Quadratino

  2. Sergio Tofano, Il Signor Bonaventura

  3. Rino Albertarelli, Kit Carson

  4. Aurelio Galeppini, Tex Willer

  5. Benito Jacovitti, Cocco Bill

  6. Alfredo Castelli, Martin Mystere

  7. Hugo Pratt, Corto Maltese

  8. Guido Crepax, Valentina

  9. Franco Bonvicini, Sturmtruppen

  10. Roberto Raviola (Magnus), Alan Ford

  11. Sorelle Guissani, Diabolik

  12. Sergio Staino, Bobo

  13. Tullio Francesco Altan, Pimpa

  14. Guido Silvestri, Lupo Alberto

  15. Tiziano Sclavi, Dylan Dog

  16. Andrea Pazienza, Zanardi

 

1575-90  BF56

 

Data di emissione: 18 Settembre 1997
Serie di 16 Francobolli da 800
riuniti in un unico foglio. (Totale 12.800)
Ideazione grafica di Franco Filanci
Stampa in offset della Helio Courvoisier S.A.
Disegni originali di Jacovitti, Paludetti,
Crepax, Silver, Altan, Staino,
Alessandrini e Stano
e rielaborazioni di disegni degli altri autori.
Tiratura: 200.000 foglietti