50° Anniversario dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati

 
Cinquant’anni fa l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite decideva di istituire l’Ufficio dell’Alto Com-missariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR); da allora, cambiamenti rivoluzionari hanno ridisegnato la mappa geopolitica del mondo. Persecuzioni, guerre, violazioni dei diritti umani ed esilio continuano a rappresentare il destino quotidiano di 22 milioni di uomini, donne e bambini: questa tragica realtˆ ha indotto l’UNHCR a non dare vita a celebrazioni per il cinquantesimo anniversario, ma piuttosto a ricordare i rifugiati stessi con le loro vicende. L’Alto Commissariato fu istituito il 14 dicembre 1950 per soccorrere circa due milioni di persone fuggite dalla propria terra al termine della seconda guerra mondiale: doveva durare tre anni ed invece vive ancora con tutto il carico di tragiche vicende di cui continua ad occuparsi. Il fine principale delle iniziative collegate al cinquantesimo anniversario dell’UNCHR, e quindi anche dei due francobolli emessi, è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica alla causa dei rifugiati, nella convinzione che la conoscenza delle loro situazioni possa favorirne l’accoglienza e l’integrazione nei Paesi d’asilo. I rifu-giati e gli sfollati rappresentano le vere vittime degli ultimi 50 anni, il doloroso simbolo del XX secolo. Il compito di trasferire questi stati d’animo sui due francobolli è stato assegnato a Lorenzo Mattotti, un’artista che dopo gli studi di architettura si è dedicato al fumetto di cui  oggi uno dei massimi esponenti a livello internazionale. Ha pubblicato su tutte le riviste più importanti del settore e i suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Ha disegnato copertine per The New Yorker, Le Monde, Suddeutsche Zeitung. Il suo lavoro si è evoluto secondo una costante di grande coerenza, ma nel segno eclettico di chi ha il coraggio di provarsi nel nuovo.

 

1809 minifoglio 1810 minifoglio

Clicca per vedere la quartina o il minifoglio

Data di emissione: 23 giugno 2001
Serie di due francobolli di L. 1200 (Euro 0,62)
uniti in dittico su fogli di 10 dittici (20 francobolli)
Tiratura: 120.000 serie complete
Bozzetti: Lorenzo Mattotti
Stampa in offset della Cartor Security Printing
Formato dei francobolli: 30 x 40 mm - Dentellatura 13 x 13