"FESTIVALBAR A SAN MARINO - STORIA DELLA CANZONE ITALIANA"
 
Il 25 maggio parte da San Marino il 33 Festivalbar, manifestazione canora che tanti cantanti e canzoni ha lanciato nel firmamento della discografia. La sua prima edizione ad Asiago nel 1964, da allora Vittorio Salvietti ha creduto nel Festivalbar a tal punto da farlo divenire un trampolino di lancio per cantanti e canzoni e, al tempo stesso, la manifestazione canora pi "vissuta" dalla gente, e in particolare dai giovani, attraverso quei "magici strumenti" che erano i jukebox.
Un'occasione anche per la Repubblica di San Marino quindi, con una valenza turistica e culturale che l'Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica ha trasferito anche su francobolli. E lo ha fatto in maniera inedita dedicando al Festivalbar un francobollo la cui immagine si pone come alternativa al suologo, a quella "ragazza con la margherita" divenuta il simbolo inconfondibile della manifestazione e realizzando anche un foglietto di 12 francobolli attraverso i quali si voluto ricostruire le tappe fondamentali della canzone italiana. Ecco allora che su ciascuno dei 12 valori postali appare il binomio cantante/canzone: oltre all'immagine del cantante, sullo stesso francobollo viene proposta anche una categoria della canzone alla cui fortuna si legato il suo nome.
Questo l'elenco degli "abbinamenti" con, a fianco, l'anno in cui la canzone stata lanciata:
 

 

1517 foglio

 

EMISSIONE: 25 maggio 1996
VALORE FACCIALE: 1 francobollo da .2.000
(stampato in fogli da 20 esemplari)
TIRATURA: 250.000 esemplari
STAMPA: Offset Policromo I.P.Z.S. (Roma)
DENTELLATURA: 13 1/4 X 14
FORMATO: mm 28,60x39,23